Un Meetup di WordPress a Bologna? Perché no 🙂

Siamo in tanti di queste zone che per lavoro o solo per diletto usano WordPress e quindi perché non organizzarsi in qualcosa di più produttivo?

I meetup sono un ottimo strumento per fare networking con tutti gli appassionati di questa piattaforma e quindi qualche settimana fa ho fatto richiesta tramite questa pagina per l’apertura di un Meetup qui a Bologna, dopo qualche giorno sono stato ricontattato da Petya Raykovska che mi ha spiegato come funziona e quali sono le 5 regole fondamentali per aprire un Meetup ufficiale di WordPress (spiegate nel dettaglio qui sotto), al momento in cui scrivo il gruppo su meetup.com non è ancora attivo, momentaneamente possiamo usare i commenti di WordPress (non quelli di google plus) di questo articolo (clicca qui per andare ai commenti) così iniziamo ad organizzarci in un unico posto e non ci disperdiamo in mila social che poi diventa difficile leggere.

Update 19-02-2015

In attesa dell’apertura della pagina per il Meetup a Bologna ho aperto un gruppo su facebook solo per iniziare ad organizzarci, chiunque fosse interessato a partecipare qui c’è il gruppo

Update 30-06-2015

E’ ufficialmente nato il meetup su meetup.com qui trovi la pagina

Cominciamo!

Come funzionano i meetup

Premessa

I meetup possono essere anche semplici raduni di 2 o più persone (tanto per cominciare) svolti in un bar, in un pub, in pizzeria, ecc, ovvero, non è indispensabile che ci sia per forza una sala conferenze e che ci siano almeno tot partecipanti, i meetup sono semplici incontri informali per conoscere altri appassionati di questo CMS e per fare 4 chiacchere con amici, ovviamente meglio sfruttare questo tempo evitando di parlare di calcio e di belle ragazze, anche se sono argomenti che molti considerano sacri meglio invece focalizzarci su qualcosa di più produttivo parlando principalmente di WordPress 😛 (in fin dei conti ci incontriamo per questo motivo).

Di seguito un approfondimento sulle 5 regole d’oro che puoi trovare anche qui in inglese.

Le 5 regole d’oro di WordPress

Ci sono 5 regole fondamentali per poter organizzare un Meetup di WordPress ufficiale, vediamo quali:

Prima regola per i Meetup WordPress

Regola n° 1

La prima regola è che i Meetup di WordPress sono organizzati per il bene della comunità di WordPress, non per promuovere se stessi o aziende. Tutte le azioni intraprese da un organizzatore devono avere l’interesse della comunità in mente.

Faccio un esempio per spiegare meglio: Overclokk (che sono io :-P) è un freelance che ha sviluppato un tema ed un plugin gratuito (GPLv2), può parlare del suo tema o plugin?

No, non può parlare direttamente del suo tema o plugin anche se gratuito, anche se caricato sul repo di WordPress, questo è considerato autopromozione, ma può ovviamente parlare della sua esperienza nello sviluppo di questo template o plugin oppure può parlare di come utilizzare per esempio il suo tema per creare altri fantastici temi :-P. (L’esempio vale anche per temi/plugin premium, servizi premium ecc).

Invece quello che può fare Overclokk è diffondere la propria esperienza durante lo sviluppo del suo plugin o tema.

Tutto chiaro fin qui?

Bene, continuiamo con la seconda regola d’oro.

Seconda regola per i Meetup WordPress

Regola n° 2

I meetup locali sono aperti a tutti coloro che desiderano partecipare, a prescindere dalla capacità, abilità, status finanziario o qualsiasi altro criterio (bene, posso partecipare anche io :-P).

Inoltre la partecipazione ad un qualsiasi meetup non deve essere bloccata da un’iscrizione obbligatoria con approvazione da parte di un organizzatore/moderatore, nel caso in cui esistesse una community su qualche social l’iscrizione deve essere immediata (clicco e faccio parte della community).

E’ possibile creare un sondaggio da mostrare all’atto dell’iscrizione (come si fa sulla piattaforma meetup.com).

Terza regola per i Meetup WordPress

Regola n° 3

La 3° regola d’oro è che i meetup sono organizzati da volontari con relatori volontari, questo significa che i relatori non possono chiedere di essere pagati e gli organizzatori non possono richiedere il pagamento di un biglietto per partecipare al meetup.

Se ci dovesse essere un costo, per esempio per l’affitto del locale, la fondazione pagherà questo costo fino a 5$ per persona facendone richiesta a questo link: https://make.WordPress.org/community/meetups/meetup-venue-approval-request/ , volendo è possibile trovare sponsor per coprire eventuali costi aggiuntivi.

Esistono comunque luoghi completamente gratuiti, specialmente se vengono organizzati eventi di questo tipo, per esempio biblioteche, scuole, sale comunali, bar, ecc (ecco, forse nel casi di bar e simili ognuno dovrà pagarsi la sua consumazione), WordPress è una fondazione senza scopo di lucro e alcuni di questi luoghi sono contenti di poter offrire il loro spazio gratuitamente per questo tipo di eventi.

Quarta regola per i Meetup WordPress

Regola n° 4

Gli eventi del meetup possono essere organizzati da qualsiasi membro affidabile/di fiducia della comunità.

Lo scopo di questa regola è quello di permettere a tutti di poter partecipare attivamente alla vita della community coprendo anche il ruolo di co-organizzatori, quindi se qualcuno della comunity (anche l’ultimo arrivato per esempio) volesse organizzare un evento WordPress può farlo senza problemi.

Mia nota: ovviamente evitiamo di metterci il bastone fra le ruote a vicenda, siamo una community che ha uno scopo collettivo non individuale, dobbiamo lavorare insieme non da soli, l’unione fa la forza, dico questo perché in passato qualche furbetto italiano c’è stato e con la scusa di WordPress si è fatto i cazzi propri… che strano!

Quinta regola per i Meetup WordPress

Regola n° 5

5° e ultima regola d’oro, i Meetup sono luoghi accoglienti dove ognuno lavora per favorire un ambiente accettabile senza: discriminazioni, incitamento alla violenza, promozione di odio, e comportamenti da coglione.

Chi non seguirà questa regola sarà espulso dalla community, senza passare dal via!

E queste sono le famose 5 regole d’oro per creare un Meetup ufficiale di WordPress.

Quale piattaforma usare per organizzarci?

Ho fatto richiesta compilando questo form per avere un account su meetup.com la piattaforma ufficiale usata da WordPress per creare i meetup in tutto il mondo, finché non sarà attivo possiamo usare i commenti qui sotto per iniziare a creare un gruppo di persone interessate e per iniziare a buttare giù qualche idea, trovare locations, relatori ecc.

Dal 30 giugno 2015 è ufficialmente disponibile il meetup su meetup.com http://www.meetup.com/it/WordPress-Meetup-Bologna/

Quando verranno effettuati gli incontri?

Come consigliato anche sulla pagina ufficiale di WordPress sarebbe fantastico riuscire ad organizzare almeno un incontro al mese se possibile, ma non è una condizione obbligatoria, si possono organizzare anche meno frequentemente.

Per i giorni della settimana io per esempio posso essere disponibile i sabati o le domeniche.

Anche gli orari sono da decidere ma potrebbero essere o nel tardo pomeriggio o la sera.

Il primo incontro per esempio potremmo organizzarlo per la fine di febbraio inizio marzo?

Bene o male gli incontri qui a Bologna verranno organizzati o la 3° o la 4° settimana di ogni mese nel giorno di giovedì dalle 19 alle 21

Dove si svolgeranno?

Al momento non abbiamo ancora un luogo dove svolgere incontri, per cominciare si potrebbe fare benissimo in un bar (so che molti apprezzano la buona birra :-P) o qualsiasi altro luogo senza un costo di affitto, quindi se conosci luoghi del genere proponili nei commenti qui sotto.

Come luogo di incontro ogni raduno verrà fatto presso il Bar Pocket in via Cesare Boldrini 16 Bologna

Update 19-02-2015

In attesa dell’apertura della pagina per il Meetup a Bologna ho aperto un gruppo su facebook solo per iniziare ad organizzarci, chiunque fosse interessato a partecipare qui c’è il gruppo

Update 30-06-2015

E’ ufficialmente nato il meetup su meetup.com qui trovi la pagina

Come si svolgeranno?

Il programma degli incontri possiamo deciderlo di volta in volta in base alle richieste, in base alle proposte dei relatori e in base alla location, se siamo al bar non possiamo fare una presentazione con le slide ;-), ad ogni modo le possibilità sono molte, si può fare un incontro di supporto dove si aiuta gli altri a risolvere i loro problemi, si può organizzare un hack evening per parlare del proprio lavoro e dei siti costruiti (senza fare autopromozione), si può guardare un video su http://WordPress.tv e discuterne tutti insieme (molti Meetup nel mondo fanno così), quindi niente di complicato, il limite è solo la fantasia, l’importante è che siano costruttivi e utili.

Se riusciamo ad avere un luogo che ci permetta di fare qualcosa di più strutturato allora sarà possibile anche fare presentazioni con slide ed eventualmente fare i video degli interventi.

Come aiutare

Prima di tutto voglio ripetere che tutti possono aiutare nell’organizzazione (io da solo farei molta fatica), qualsiasi mansione va bene, conosci luoghi? Sei un bravo PR? Sei relatore? Sei uno che beve solo tanta birra e gli piace WordPress? Va bene, sei dei nostri 🙂 Lascia il tuo commento qui sotto!

Last edit:

7 Responses to “WordPress Meetup Bologna”

  1. Stefano Agnelli

    Io sono, come si dice l’ultima ruota del carro, per cui ben vengano certe iniziative e in più mi piace anche la buona Birra, l’unica cosa è che sono un po lontanuccio, ma non si sa mai.

Rispondi a carlo Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi formattare meglio il testo con questi tag HTML

Pre Code Bold Italico Link Quote