ATTENZIONE: Di seguito indico come ho risolto il problema su un server locale il cui controllo e solo e unicamente in mio possesso, i permessi 777 indicano che chiunque può fare qualunque cosa di quei file, anche eliminarli quindi pericoloso per la sicurezza del proprio server di produzione, usare solo se si sa cosa si sta facendo, se ti bucano il server è colpa tua 😉

Problema 1 “Impossibile creare la directory media. Verifica che la directory madre sia scrivibile dal server!”

Ho un muletto che uso anche per fare da server web e provando a caricare un’immagine per fare alcune prove con un plugin nell’uploader di WordPress mi compare un bel messaggio: "Impossibile creare la directory media. Verifica che la directory madre sia scrivibile dal server!"

Cosa fare in questo caso?

Il primo tentativo da fare è cambiare i permessi dei file della cartella incriminata utilizzando per esempio un programma ftp come filezilla e impostarli a 755.

Permessi file con filezilla 755

Nel caso anche tu come me non sia riuscito a risolvere il problema prova anche ad andare in "Impostazioni > Media" e ripristinare la cartella originale semplicemente togliendo la voce "media" nel campo dove indicata appunto la cartella di salvataggio dei file “media” 🙂 , quindi salva le modifiche e ritenta 🙂

Problema 2 “Il file caricato non può essere spostato in wp-content/uploads”

Ovviamente non era ancora finita, infatti provando il caricamento ecco un altro errore "Il file caricato non può essere spostato in wp-content/uploads".

Prima di tutto sono andato a controllare che WordPress avesse creato correttamente la cartella uploads e visto che non lo aveva fatto l’ho creata io manualmente e per sicurezza ho modificato i permessi a 777 (è un server da cui non si accede esternamente, quindi quei permessi vanno comunque bene :-)), se il tuo problema è su un server esterno invece prova 755 come spiegato precedentemente.

Qui un link di approfondimento sui permessi dei file di WordPress.

Problema 3: Hai finito lo spazio sul server 😛

[update del 02-04-2016]
Si, anche questo può capitare, lo spazio che hai disponibile per il tuo sito non è infinito quindi verifica anche questa possibile situazione e nel caso prendi provvedimenti eliminando quello che non ti serve più. (Questa soluzione è stata consigliata su una discussione su WPItaly Plus su G+, ecco perchè mi piacciono le community :-))

Io facendo questi passaggi ho risolto, se hai risolto anche tu fammelo sapere o ancora meglio ricondividi questo articolo 🙂

Grazie mille 🙂

Last edit:

46 Responses to “Problemi di caricamento delle immagini su WordPress con il suo uploader”

  1. oltre

    Salve,
    Vediamo di entrare un po piu nel dettaglio. Io ho lo stesso problema. L’hosting è su aruba e il server è windows server 2012. Quello che dice di fare l’autore di questo articolo va bene su un server linux ma su un server windows no. Teniamo conto che ho:
    1) Cercato soluzioni su tutta internet ma niente da fare
    2) inviato ticket ad aruba. Loro dicono che è tutto ok, tutto compatibile, ma non è cosi. I problemi ci sono.

    Inoltre non si riesce nemmeno a cancellare plugin installati. Secondo me non esiste una soluzione. L’unica è convertire il proprio hosting da windows a linux (ambiente perfetto per wordpress) con la modica spesa di 10 euro. Se qualcuno puo aiutarmi e farmi risparmiare quelle 10 euro ne sarei grato. Ma continuo a dire che il problema non ha soluzione

  2. bmaf

    ciao Enea, io ho lo stesso problema di caricamento. Solo dopo l’aggiornamento di wp4.1 però , perché riprovando con uno stesso file pdf già caricato in precedenza e senza problemi, mi dice appunto di “Impossibile creare la directory media. Verifica che la directory madre sia scrivibile dal server!” COme posso risolvere il rpoblema? io ho un mac book, e non riesco a capire come fare quello che scrivi qui: “Prima di tutto sono andato a controllare che wordpress avesse creato correttamente la cartella uploads e visto che non lo aveva fatto l’ho creata io manualmente e per sicurezza ho modificato i permessi a 777 … Puoi aiutarmi? grazie mille

  3. InnoBrain

    Ciao, ti è mai successo di provare a caricare un’immagine in evidenza all’interno di un post e ritrovarti la cartella Media vuota? Vedo che tenta di caricare le immagini presenti ma non ne viene fuori nemmeno una…

  4. Antonio Mecca

    Ciao Enea, anche io ho avuto quest’errore. Cercando su internet Google mi ha restituito la tua pagina 😀
    Purtroppo dopo aver seguito tutti i passaggi non sono riuscito a risolvere con quanto scritto.
    La soluzione l’avevo sotto gli occhi ma alla fine ci sono arrivato. Ho deciso di scrivere come ho fatto, visto che molte persone possono avere questo problema e questa tua pagina li aiuta a risolvere:

    Andate in IMPOSTAZIONI>MEDIA e assicuratevi che alla voce CARICAMENTO FILE sia settato cosi’: wp-content/uploads

    Fine. Se vi aspettavate qualcosa di complicato, mi spiace deludervi 😀

    Ciao Enea, un saluto!

    • Enea Overclokk

      Ciao Ziagiseldina, molto probabilmente dipende dal tema o dai plugin che hai installato, in alcune installazioni anch’io non ho la possibilità di scegliere la cartella, in questa situazione in teoria dovrebbe essere già impostata la cartella di default.

      Ciao
      Enea

      • Glauco

        Anche io non riesco a risolvere in alcun modo. Non ho quella voce su impostazioni/media e oltretutto il mio problema è curioso in quanto non leggo alcun messaggio di errore, mai e in nessun caso. Semplicemente clicco su “upload” per caricare delle immagini e non accade nulla. Lo schermo diventa scuro e rimane così finche non clicco di nuovo. Io ho hosting Linux.

      • Enea Overclokk

        Ciao Glauco, queste sono le prove di routine che si fanno per capire quale sia il problema (se c’è un problema) di WordPress, disattivare tutti i plugin, attivare il tema standard di WordPress, ricaricare un vecchio backup o ricaricare i file di WordPress dopo averli scaricati dal sito ufficiale qui, se tutti questi passaggi non hanno risolto si comincia a debuggare, qui trovi una guida valida.

        Comunque sei riuscito a cambiare i permessi ai files?

  5. Glauco

    Ciao Enea, e grazie per il tuo aiuto.
    Allora i controlli di routine adesso li ho fatti tutti e non ho risolto. Ho cambiato i permessi della cartella upload via ftp e anche questo non è servito. Immagino mi tocca il debug adesso, ho dato un’occhiata al link che mi hai segnalato e confesso che non faccio i salti di gioia, sembra una cosa abbastanza complessa per le mie conoscenze.

  6. Francesco

    Ciao, da ieri sera ho questo problema quando provo a caricare le immagini: “Si è verificato un errore durante il caricamento. Riprovare più tardi.”. Ho provato prima a disattivare i plugin e nulla, poi ho cambiato tema e con uno di default non mi da questo “problema”. Come posso fare? Non vorrei cambiare il tema.
    Grazie mille.

  7. Federica

    Ciao! io ho lo stesso problema da circa 10 giorni, ho provato a cambiare i parametri della cartella da 755 a 777, ho provato a cancellare gli altri temi, disattivare i plugin, nessun risultato.
    il sito è aggiornato all’ultima versione 4.2.4. ho provato a scrivere sul forum di wp e sto aspettando risposta..

  8. Riccardo

    Salve! A me da questo problema
    E’ chiaramente il tema, infatti disattivandolo le immagini riescono ad essere caricate e visualizzate.

    Tornando al tema attuale, che vorrei assolutamente tenere (finalmente ne ho trovato uno perfetto), mi riestituisce questo errore.
    Non sapendo dove mettere le mani, chiedo a voi…sperando di ricevere due dritte!

    Grazie mille

    Warning: invalid argument supplied for foreach () in /web/htdocs/www.vivereserenamente.com/home/wp-icludes/media.php on line 2798

    Warning: call_user_fun_array () expect parameter 1 to be a valid callback, function, “news_mxx_lite_image_size_names_choose” not found or invalid function name in /web/htdocs/www.vivevereserenaente.com/home/wp-includes/plugin.php on line 213

  9. Giacomo

    Ciao,

    ho cercato a lungo soluzioni decisamente più complesse, ma è bastato semplicemente resettare (da impostazioni media del WP-admin) la directory originale come riportato nel tuo articolo e ha funzionato alla grande 🙂

    Grazie!

  10. Alessandro

    Io ho risolto entrando nel pannello di TopHost e modificando lo spazio di allocazione FTP e del database. (di base erano settati bassini). Spero che questo possa servire a qualcuno ^.^

Rispondi a Fabrizio Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi formattare meglio il testo con questi tag HTML

Pre Code Bold Italico Link Quote