Il Pc si spegne all’improvviso e lo fa ogni 10 minuti senza nessuna segnalazione o messaggio di errore ?

Il problema potrebbe essere causato da molteplici fattori : cali di tensione, problemi di ram, problemi software etc però molto spesso la causa più accreditata rimane quella del surriscaldamento del processore dovuta ad una scarsa areazione all’interno della macchina e/o ad un accumulo eccessivo di polvere (vedi immagine sotto).

pc pieno di polvere

La polvere  si deposita sopratutto all’interno delle ventole (fino a bloccarle completamente rendendole quindi inutili )

ventola piena di polvere

si stratifica tra dissipatore e ventola,

dissipatore pieno di polvere

blocca l’areazione dell’alimentatore.

alimentatore pieno di polvere

Se il vostro Pc è molto sporco e pieno di polvere è consigliabile utilizzare un aspirapolvere (non estremamente potente, e con un beccuccio sottile per poter raggiungere punti più difficili) piuttosto che una bomboletta d’aria spray oppure un compressore perché questi ultimi si limitano soltanto a spostare la polvere da una parte all’altra anziché rimuoverla
definitivamente.
Dopo aver fatto la pulizia globale passate alla rimozione delle eventuali ventole e dissipatori

ventola piena di polvere

e puliteli accuratamente con della carta assorbente inumidita anche solo con un po’ d’alcool.
Per ultima cosa pulite la CPU eliminando tutti i residui di pasta sia dal processore

CPU da pulire

che dal dissipatore.

dissipatore pasta termica secca

Sostituite la pasta facendo attenzione a non spalmarne uno strato eccessivo e cercate di stenderla uniformemente senza lasciare righe o accumuli.

cpu dissipatore puliti

Riposizionate tutti i componenti nel modo corretto e il vostro Pc non si spegnerà più improvvisamente e senza motivo 🙂

Last edit:

There are no comments yet, why not be the first

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi formattare meglio il testo con questi tag HTML

Pre Code Bold Italico Link Quote