Immagine Computer

Ho voluto creare questa mini giuda per come scegliere un computer proprio per cercare di indirizzarti nella scelta migliore per le tue esigenze.

Volevo cominciare dicendo che il miglior computer è quello che ci si autoassembla (oppure si fa assemblare il computer dal proprio rivenditore di fiducia come me per esempio :D), ovvero non ci sono marche migliori di altre, l’importante sono i componenti dei computers, i quali vengono scelti seguendo le proprie esigenze.

Per fortuna oggi, grazie alla sfrenata concorrenza, siamo arrivati ad un livello qualitativo per cui la maggior parte dei prodotti si può considerare più che valido, non farti ingannare dal prezzo pensando che quello più basso indichi un prodotto di scarsa qualità, molte volte è il contrario…. e la stessa cosa vale per il prodotto di marca, non sempre la griffe indica qualità!

E quindi, ti chiederai, come e cosa scelgo?

Beh, questa guida su come scegliere un computer è nata proprio per farti conoscere meglio l’argomento.

Cominciamo con la prima domana da porsi, essenziale per capire cosa comprare:

Quale uso farò con il mio nuovo computer?

Nel seguente elenco ci sono alcuni parametri da tenere in considerazione per poter scegliere un computer al meglio.

Alcuni esempi di possibili utilizzi:

Computer per applicazioni base

  • Navigare su internet (Firefox, IE Explorer, Opera, Chrome)
  • Download posta elettronica (Outlook, Thunderbird)
  • Utilizzo di programmi P2P (Emule, Utorrent, ecc)
  • Utilizzo di programmi per chat (MSN, Skype, AIM, Pidgin, IRC, ecc)
  • Utilizzo di programmi per la videoscrittura (Office o ancora meglio Openoffice)
  • Guardare film (Dvd, Divx, ecc)
  • Ascoltare musica (mp3, wave, ecc)
  • Masterizzare cd, dvd

Computer medio:

  • Fotoritocco (effetti semplici alle foto)
  • Grafica in due dimensioni (vettoriale, raster, ecc)
  • Audioediting medio (modifica traccie audio, qualche effetto tipo reverbero – eco – distorsione – ecc)
  • Giochi non troppo complessi (principalmente in 2D)

Computer avanzato

  • Giochi avanzati (giochi in 3D)
  • Audio editing professionale (programmi con gestione multitraccia e plug-in con bassa latenza, digital audio workstation)
  • Video editing professionale (creazione e modifica filmati con effetti speciali)

Computer professionale

  • Server
  • Virtualizzazione (gestione di più sistemi operativi contemporaneamente)
  • Grafica 3D (autocad)
  • Supercomputer multiprocessore

Che sia da casa o da ufficio poco importa perchè la scelta di un computer va effettuata sempre sulle applicazioni che verranno usate sul PC da acquistare ed anche su quante ore rimarrà acceso.

Finisce qui la prima parte della guida su come scegliere un computer.

Last edit:

There are no comments yet, why not be the first

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi formattare meglio il testo con questi tag HTML

Pre Code Bold Italico Link Quote